venerdì 21 novembre 2008

21/11/2008 TERREMOTO DI SALO' DEL 24 NOVEMBRE 2004

Il 24 novembre 2004 la terra trema fortemente sul Garda bresciano. La zona di Salò e vallesabbia viene colpita da un forte sisma, registrato alle 23:59 dalla Rete Sismica Nazionale Centralizzata, dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L' evento sismico di magnitudo 5.2 pari all’ VIII grado della scala Mercalli, ha epicentro tra i comuni di Vobarno, Salò, Gardone Riviera, Toscolano-Maderno.
La profondità dell’evento è stata stimata in poco più di 8 chilometri. L’area di risentimento dell’evento è stata particolarmente vasta con risentimento, oltre che nel nord Italia, anche in Toscana, Slovenia, Austria e Svizzera. La scossa principale è stata seguita da piccole repliche di magnitudo compresa tra 1.7 e 2.0.
I danni sono stati ingenti, dell'ordine di vari decine di milioni di euro, alcuni feriti lievi, tanto spavento. Oltre 2000 sfollati a causa degli edifici inagibili. A distanza di 4 anni con gli aiuti statali e regionali, oltre che a tanta buona volontà e solidarietà, gran parte delle case lesionate sono sistemate e del terremoto non resta che il ricordo di chi lo ha vissuto.
Claudio T.
LINK SU WWW.GARDAPANORAMA.IT

2 commenti:

Cody ha detto...

Mi ricordo che quella notte stavo lavorando e il carroponte in fabbrica oscillo' paurosamente ma fortuna volle che non successe nulla di grave.

Anonimo ha detto...

Al epoca vivevo a portese a 4 km da salò,non avevo mai sentito un terremoto così forte,x fortuna 5 minuti prima del terremoto e arrivato a casa mio ragazzo,ero seduta sul divano col pc davanti,si e sentito un rumore forte di vetri che in frantumi e poi e andata via la luce,mio ragazzo e corso verso la porta x uscire ,io invece ero rimasta impietrita sul divano guardavo le cose che mi cadevano da sopra alla cucina,bottiglie che di spacavano,shoc totale non ero in grado nemmeno di respirare sono stata li per circa 1 minuto penso,mio ragazzo che era già fuori e ritornato a prendermi e me ne ha detto di ogni ma io proprio non riuscivo a muovermi,alla fine mi ha trascinata fuori ,penso di aver preso conoscenza dopo 10 minuti,c'era tutta la gente fuori che telefonava chi piangeva,mamma mia adesso a distanza di 6 anni ogni rumore che sento mi parte il cuore a 1000 ,un esperienza che mi auguro di non riviverla mai,xche davvero sono rimasta con terrore anche adesso.