domenica 29 giugno 2008

28-06-2008 CLASSIFICA E RISULTATI 6 H DEL GOLFO MTB SALO'


Si è svolta sabato 28 giugno la competizione di MTB "IV TROFEO MILONI GIACOMO" a Salò su un tracciato interamente sterrato di circa 3 km. Grande affluenza di atleti nel bellissimo contesto delle colline moreniche che si affacciano sul golfo di Salò. Percorso tecnico, iniziale salita con dislivello massimo del 15%, poi intermedio di saliscendi tra vigneti e prati, rapida discesa fino all'arrivo. Soddisfatti gli organizzatori e i partecipanti per l'ottima riuscita della manifestazione, che si è protratta, dopo la chiusura della gara alle ore 18, con le premiazioni seguite da grigliata per tutti.

CLASSIFICA E RISULTATI:

  • Per il terzetto maschile:

1° team rodella , giri 42, miglior tempo 8:11:8

2° team carpentari, giri 41, miglior tempo 8:03:2

3° team FDF , giri 40, miglior tempo 8:31:1

  • Per coppia maschile

1° real volciano, giri 41, miglior tempo 8:22:0

2° zainetti di zaina , giri 38, miglior tempo 8:57:9

3° i bruciati dall'alcol, giri 37, miglior tempo 9:07:1

  • Singolo maschile

1° Cenedella Marco , giri 38, miglior tempo 8:30:5

2° Chicchi Walter , giri 35, miglior tempo 9:18:3

3° Zanca Flavio , giri 35, miglior tempo 9:23:1

  • Singolo femminile

1° Ebranati Mara , giri 27, miglior tempo 11:42:1

2° Vincenzi Luisa, giri 24, miglior tempo 12:15:9

3° Viviani Simona, giri 22, miglior tempo 13:04:4


La migliore squadra del gruppo "GARDAPANORAMA" è stata i VAL DI SUR BOYS che hanno percorso 37 giri, piazzandosi al 12° posto assoluto, mentre I DUE DI GARDAPANORAMA hanno effettuato 31 giri piazzandosi al 37° posto, e infine I TRE DI GARDAPANORAMA si sono classificati 42° assoluto compiendo 30 giri.

vai alla pagina per foto e classifiche


venerdì 27 giugno 2008

SALMONELLOSI A GARDONE RIVIERA

Le condizioni di salute dei turisti intossicati rimasti in ospedale e di quelli assistiti in camera presso il Grand Hotel, infettati da salmonella di tipo B nei giorni passati, vanno migliorando. Si aspetta per domani il responso delle analisi dei campioni di cibo prelevati dalle cucine per capire cosa sia accaduto. Per i risultati dell'autopsia dell'anziano ospite inglese deceduto, invece si dovrà attendere più tempo. Nessun altro caso è stato segnalato dopo martedì. Un funzionario del Consolato Britannico ha fatto visita al gruppo di turisti inglesi.

giovedì 26 giugno 2008

ONDATA DI CALDO AFRICANO SUL GARDA


Passata nemmeno una settimana in cui le temperature massime non superavano i 20°, vista la neve sul monte Baldo il 14 giugno...ora a distanza di pochi giorni dal freddo inaspettato di metà mese, ci ritroviamo a sopportare una bella ondata di caldo. Sul Garda ormai da qualche giorno le temperature si sono assestate tra i 32° e i 34°, con un tasso di umidità di circa il 50%. La punta è stata raggiunta giovedì 26 quando nei paesi del basso lago il termometro ha sfiorato i 35°. Anche le acque del lago si sono portate a valori prettamente estivi, intorno ai 25°. Il caldo africano dovrebbe durare ancora pochi giorni, per lasciare spazio a venti atlantici, più miti, che dopo qualche temporale sulle Alpi, riporteranno i valori intorno ai 30°.

mercoledì 25 giugno 2008

CASO DI SALMONELLA AL GRAND HOTEL DI GARDONE RIVIERA

Numerosi turisti inglesi ospiti del Grand Hotel di Gardone Riviera, sul lago di Garda, sono stati colti da febbre alta, vomito, dissenteria già da domenica 22 giugno notte. Per molti di essi, una quarantina, è stato necessario il ricovero in ospedale nelle prime ore del mattino seguente. Di essi, 27 sono stati trattenuti per i gravi sintomi, pur non correndo attualmente pericolo di vita. Purtroppo, invece, la morte di Geoffrey Appleyard, 71 anni - nato a Castleford, in Scozia - potrebbe essere collegata alla infezione alimentare, causa ormai certa del grave fatto. Il turista britannico, che aveva accusato sintomi di dissenteria durante la notte, è stato portato all'ospedale di Gavardo, ma quando l'ambulanza è arrivata era già deceduto. Asl , magistratura e Carabinieri dei Nas stanno tuttora indagando, ma pare che dalle prime analisi la diagnosi sia "salmonellosi di tipo B".

sabato 21 giugno 2008

2^ TRAVERSATA DEL LAGO DI GARDA A NUOTO

Per il giorno sabato 19 luglio 2008 A.I.D.O., Associazione Italiana per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, e il Gruppo Comunale S. Felice D/Benaco “Roberto Novelli Boris”, organizzano la 2^ Traversata a nuoto del lago di Garda, manifestazione natatoria non competitiva. Il percorso sarà seguito dai Sommozzatori del Garda, dal Gruppo Tritone Sub, dai Volontari del Garda, forze dell'ordine e medici a bordo di imbarcazioni. Canoe traccia rotta faranno da riferimento per il percorso. Agli atleti è consentito e consigliato l'uso della muta, e dovranno essere muniti di pallone di sicurezza fornito alla partenza dall’Organizzazione. Il tempo massimo per percorrere i circa 7 chilometri tra le sponde del Garda è stabilito in 4 ore.
Programma della manifestazione:

Ore 15.00 Ritrovo dei nuotatori a Torri del Benaco nei pressi del porticciolo, verifica delle iscrizioni. Consegna del pallone di sicurezza numerato
Ore 15.45 Briefing
Ore 16.20 Partenza delle barche in direzione Maderno
Ore 16.30 Partenza degli atleti per la traversata
Ore 21.30 Premiazione a Toscolano Maderno presso i Giardini ex campo ippico-Maderno
A Maderno sarà organizzata una festa con ristorazione, musica e intrattenimento
In caso di maltempo o condizione avverse la manifestazione si terrà domenica 20 luglio
Per informazioni ed iscrizione rivolgersi a: aido.sanfelice@email.it

mercoledì 18 giugno 2008

due scosse di terremoto

TRA IERI SERA E STANOTTE 2 TERREMOTI HANNO COLPITO LA ZONA DEL GARDA PIU' PRECISAMENTE LA ZONA TRA LA VALLE SABBIA E IL GARDA SOTTO RIPORTIAMO LE DESCRIZIONI DEGLI EVENTI.

Magnitudo(Ml) 2.8 - LOMBARDIA - BRESCIA
17/06/2008 20:22:44 (italiana)
17/06/2008 18:22:44 (UTC)
Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.8 è avvenuto alle ore 20:22:44 italiane del giorno 17/Giu/2008 (18:22:44 17/Giu/2008 -
UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV e dalla rete MedNet nel distretto sismico: Zona_Lago_di_Garda.
http://cnt.rm.ingv.it/~earthquake/data_id/2202287820/event.php


Magnitudo(Ml) 2.6 - LOMBARDIA - BRESCIA
18/06/2008 02:09:43 (italiana)
18/06/2008 00:09:43 (UTC)
Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.6 è avvenuto alle ore 02:09:43 italiane
del giorno 18/Giu/2008 (00:09:43 18/Giu/2008 - UTC).
Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell'INGV e dalla rete MedNet nel distretto sismico: Zona_Lago_di_Garda.

http://cnt.rm.ingv.it/~earthquake/data_id/2202291290/event.php

martedì 17 giugno 2008

NARCISO (Narcissus poeticus)

NARCISO (Narcissus poeticus)
Pianta perenne che si sviluppa da un bulbo, di altezza tra i 20 e i 60 cm. Abbastanza comune, cresce su prati e radure, spesso in quota. Fiorisce tra maggio e giugno. I fiori sono solitari, con tepali bianchi e corona gialla, cilindrica, dal bordo dentato e segnato da un orlo rosso. Le foglie sono lunghe, strette e piatte, spesso contorte. Belle fioriture si possono vedere nell'area gardesana, sui prati in altura (1000-1500m ).

sabato 14 giugno 2008

NEVE SUL MONTE BALDO


NEVE SUL MONTE BALDO
Purtroppo non è una foto di archivio....ma è stata scattata sabato 14 giugno 2008!!! Nonostante la immagine sia di scarsa qualità, si riesce a distinguere la neve caduta in nottata e nel primo mattino sopra quota 1800 metri. Le temperature minime della notte sulla riviera sono state comprese tra i 12° e i 13°, Tremosine (quota 620m) ha registrato 9.5°C., non certo consone al periodo. Ma dai nostri archivi emerge che comunque siamo fortunatamente ben lontani dalla minima di 6.5° registrati a Salò il 3 giugno 1953, e purtroppo anche dai 37.1° di massima del 20 giugno 2002.

venerdì 13 giugno 2008

RAPONZOLO DI ROCCIA (Physoplexis comosa)


RAPONZOLO DI ROCCIA (Physoplexis comosa)
Specie molto antica e rara, unica rappresentante del genere physoplexis. Diffuso solo sull'arco alpino nella zona compresa tra il lago di Como e la Carinzia. Considerata una delle più tipiche specie relitte del periodo Terziario preglaciale. Cresce fino a 2000 metri di quota, su terreno o meglio versanti rocciosi calcarei, umidi, fessure verticali. Le infiorescenze facilmente identificabili, sono formate da un numero di 10-30 fiori con corolla tubulosa colore rosa-violetto che si restringe verso l'alto, dal cui apice fuoriescono gli stimmi biforcuti. Presente nell'area benacense. Fiorisce tra giugno e agosto.

giovedì 12 giugno 2008

6 ORE DEL GOLFO 28/6/2008

SCHEDA GARA

Città: Salò, Brescia
Provincia: BS
Regione: Lombardia
Nazione: ITA

Tipologia gara: CC
Edizione numero: 1
Organizzazione gara: G. alpini villa e cunettone, salò/mata team
Ente: U.D.A.C.E.
Quota iscrizione: 22,00€
Termine iscrizione: 23-06-08
Modalità di iscrizione:
Tramite fax,indicando nome squadra-nome e cognome,numero di tessera di ogni atleta-nome e cognome e numero di telefono del capitano.
Allegare ricevuta di pagamento.
Limite massimo 250 atleti.

N. fax iscrizione: 0365525847
Descrizione percorso lungo:Il percorso sarà composto con tratti di single track, tratti veloci per effetture sorpassi senza problemi e il tutto con un occhio sullo splendido golfo di Salò

vai alla pagina altimetrie e mappa
vai al meteo su Salò

Punto di ritrovo: Chiesetta alpina Villa di SALO'
Verifica tessere: 10.00-11.00
Orario di partenza: 12.00
Sistema di cronometraggio: Real time

N. telefono organizzazione: 3345265228/3490865937
E-mail organizzazione: mirko.vezzola@alice.it

Pacco gara: da definire
N. ristori: 1
Servizi: servizi igenici e docce

Manifestazioni di contorno: festa con musica organizzata dai giovani del gruppo alpini

Note: posti camper limita

domenica 8 giugno 2008

Resoconto meteo sul Garda maggio 2008

Dopo le piogge abbondanti di aprile, maggio si è aperto con una serie di belle giornate. In prevalenza tempo soleggiato, temperature gradevoli, con massime di 22-25 °C., di 4-5° al di sopra della media. Il 10 il primo temporale, ma fino al 16 il tempo resta buono. Poi una serie di giornate fresche e piovose con accumuli tra 70 e 120 mm di acqua fino al 25 maggio. Segue una breve fase caratterizzata da scirocco, vento caldo e umido che porta in pochi giorni le temperature prossime ai 30°, nonostante qualche piovasco, fino alla fine del mese. Le stazioni meteo dei paesi della riviera del Garda registrano i seguenti valori di precipitazioni per il mese di maggio: Sirmione 48mm; Desenzano 98mm; Garda 74mm; Brenzone 90 mm; Riva 122mm; Tremosine 183mm. Tali valori possono considerarsi normali per il periodo o maggiori di circa un 20% rispetto alla media. Anche i valori termici si sono mantenuti in media, o poco al di sopra, nonostante le numerose giornate di cielo coperto e di pioggia, a causa del perdurare di venti meridionali.

Il lago ha beneficiato di tali eventi piovosi, portandosi da quota 115cm a 135cm, superando addirittura la soglia di attenzione posta a 130cm sullo zero idrometrico di Peschiera. I deflussi sono pertanto stati innalzati dai 18 metri cubi al secondo di inizio mese ai 100 del 31 maggio per far fronte al rapido crescere del livello del Garda.

La temperatura delle acque del lago rilevata tra Salò e Gardone Riviera alla profondità di -30cm e a -300cm è stata per la I^ decade di maggio rispettivamente 15,6°-14,8°; nella II^ decade 17,4°-17,0; e nella III^ decade 18,3°-17,3°.

Claudio T.

05-06-2008: RESOCONTO METEO SUL GARDA MAGGIO 2008

SOGLIA DI ALLARME PER I LIVELLI DEL GARDA


Ecco come si presenta il lungolago di Salò i primi giorni di giugno. Bastano poche decine di centimetri in più per esondare in piazza della Vittoria. E' stato raggiunto il livello di 140 cm sullo zero idrometrico di Peschiera, ovvero la soglia di allarme. Preoccupazione dei sindaci dei paesi della riviera: anche una normale burrasca con onde alte un metro potrebbe creare seri problemi. Le piogge di questi giorni continuano ad alimentare gli affluenti e nonostante il deflusso nel Mincio portato a 120 metri cubi al secondo, le acque del Garda non accennano a calare.

claudio T.

08-06-2008: IL GARDA RIMANE SUI LIVELLI DI ALLARME

video 24 H Idro 2008

video

giovedì 5 giugno 2008

SOGLIA DI ALLARME PER I LIVELLI DEL GARDA


Dopo anni e anni di bassi livelli delle acque del Garda, con serie emergenze idriche, ora la situazione si è capovolta. Dal 2001 non si raggiungevano valori così elevati sullo zero idrometrico di Peschiera, per 40 mesi il livello del lago era rimasto sotto quota 100cm, ed ormai ci eravamo abituati a vedere il lago "basso", grandi spiagge, battelli con difficoltà di attracco, e purtroppo a volte anche sopportare melme maleodoranti affioranti al sole.
Dall'inizio dell'anno il lago è cresciuto esattamente di un metro, merito inizialmente del ridottissimo deflusso e poi per le piogge di aprile e maggio. Il minimo storico (da quando i livelli sono regimentati) di soli 6cm è stato raggiunto nell'agosto 2007. Il 30 maggio 2008 è stata superata la soglia di attenzione, posta a 130cm, mentre i deflussi erano già stati dapprima portati dai 25 metri cubi al secondo del 27 maggio ai 50 del periodo tra il 28 e 30, per poi essere innalzati ancora a 100 il 31 maggio, dal primo al 4 di giugno il valore è stato regolato a 60 metri cubi al secondo e dal 5 portato a 120, nel tentativo di rallentare la veloce crescita dei livelli del Garda. Gli afflussi tra fine maggio e primi di giugno, si sono mantenuti, con ampie oscillazioni in più e meno, intorno ai 100 metri cubi il secondo, con un picco di quasi 350 registrato a fine maggio.
Da oggi, 5 giugno, è stata raggiunta la soglia di allarme, posta a quota 140cm. I sindaci dei paesi della riviera esprimono preoccupazione per eventuali esondazioni, provocate anche da burrasche con onde che spesso possono superare il metro di altezza. Da una emergenza se ne passa a quella opposta, o poca o troppa acqua, nel giro di nemmeno 10 mesi....
CLAUDIO T.
05-06-2008: SOGLIA ALLARME PER I LIVELLI DEL GARDA

mercoledì 4 giugno 2008

6 Ore del Golfo


SALO' 28 GIUGNO 2008 6 ORE DEL GOLFO GARA COMPETITIVA DI MTB IV TROFEO MILONI GIACOMO

La squadra di gardapanorama dopo la partecipazione alla 24 h di Idro sta progettando di correre anche a questa manifestazione, a Salò, nella nostra zona. A breve effettueremo sopralluoghi per "saggiare" il terreno e valutare il grado di difficoltà del percorso. Se il tracciato sarà completamente libero al passaggio è probabile che si farà anche una rilevazione con rilevatore satellitare Garmin con anche la preziosa altimetria.

ISCRIZIONI ENTRO 23 GIUGNO
QUOTA PARTECIPAZIONE 22 EURO
LIMITE MASSIMO ATLETI 250
SINGLE M, SINGLE F, COPPIA M, COPPIA F, COPPIA MISTA, TERZETTO M


PER INFO:mirko.vezzola@alice.it

Claudio T.

Gardapanorama alla 24h di Idro











Cominciamo con un grazie a tutti.....

appena possibile una bella paginetta dedicata alla manifestazione sarà costruita con foto e altro

di seguito inseriamo la classifica dei passaggi della nostra squadra alla 24 ore di Idro ( grazie al servizio della conca d'oro bike) e il link per tutte le altre classifiche


Passagi dei Rinko boys di www.gardapanorama.it

Classifiche



clicca sull'immagine per vedere le foto

24 ore Idro 2008 mountain bike






Marco B.

03-06-2008: RISULTATO DI GARDAPANORAMA ALLA 24 H DI IDRO

Due dati sul Garda Maggio 2008


Altezza
Altezza idrometrica inizio Maggio 2008 : 115 cm
Altezza idrometrica fine Maggioe 2008 :134 cm
differenza inizio fine mese 19cm
differenza da inizio anno 94 cm

superficie di 370 chilometri quadrati: un centimetro di spessore per tutta la superficie del lago corrisponde a 3,7 milioni di metri cubi d'acqua per questo il Garda ha
incamerato 70,3 milioni di metri cubi di acqua in un mese circa, da inizio anno 347,8 milioni di metri cubi

Portata erogata sui livelli massimi da almeno alcuni anni 100 m3/sec


Le Temperature da noi rilevate di fronte al comune di Gardone Riviera sono state:

prima decade a 30 cm di profondità :15,4 °c
a 300 cm di profondità :14,8 °c

seconda decade a 30 cm di profondità :17,4 °c
a 300 cm di profondità :17 °

terza decade a 30 cm di profondità :18,3°c
a 300 cm di profondità:17,3°c

differenza tra ultima decade mese precedente ( Aprile)
tra le misurazioni della profondità di 30 cm : +5,3°c (13°c aprile terza decade ;18,3 maggio terza decade)
tra le misurazioni della profondità di 300 cm : +5,2°c (12,1°c aprile terza decade; 17,3 maggio terza decade)

differenze tra le temperature di 30 e di 300 cm di profondità

+0,9°c (13° a 30 cm terza decade di aprile;12,1°c a 300 cm terza decade di aprile)

+1.0°c(18,3° a 30 cm terza decade di maggio;17,3°c a 300 cm terza decade di maggio)

Marco B.

03-06-2008: DATI DEL GARDA MAGGIO 2008